Torna indietro

FARE TEATRO/Costruttori di Sogni 1: "Pippilotta"

Iniziative-diverse 
Pisa, Sala "Titta Ruffo" del Teatro Verdi - via Palestro n. 40

Pisa, Sala "Titta Ruffo" del Teatro Verdi
mercoledì 3 maggio 2017 ore 18.00

Fare Teatro / Laboratorio Costruttori di Sogni 1 presenta

PIPPILOTTA

Adattamento e regia: Camilla Bonadonna, Elisabetta Maulo ed Erika Gori
Gli allievi e le allieve del Laboratorio Costruttori di Sogni I: Anna Andre, Caterina Baldocchi, Giulio Cecchi, Thomas Conversano, Anna Cortopassi, Maria Grazia D’Abrosca, Ludovica Delfino, Angela Filippi, Lorenzo Milazzo, Valerio Vaccaro, Nicolò Vallini, Pietro Vallini

Pippilotta è il saggio spettacolo del laboratorio Costruttori di Sogni I del Progetto Fare Teatro.
Da ottobre 2016 a maggio 2017, 12 bambini dai 7 ai 10 anni si sono incontrati ogni mercoledì pomeriggio e, sotto la guida di Camilla Bonadonna ed Elisabetta Maulo, hanno giocato con lo stravagante mondo di Pippi Calzelunghe, elaborandone una lettura totalmente personale.
Pippi Calzelunghe (in svedese Pippi Långstrump) è il romanzo di Astrid Lindgren apparso ad episodi nel 1945; narra di una bambina di 10 anni che vive da sola in una casa coloratissima (Villa Villacolle) e che, con il suo modo di fare schietto, allegro ed estroso, destabilizza positivamente la vita della cittadina e dei suoi due vicini, i bambini coetanei Annika a Tommy. Che cosa abbiamo di meraviglioso, di diverso da tutti, di solamente nostro? Qual è la nostra diversità, particolarità o stranezza? C’è chi ha delle trecce rosse che sfidano la legge di gravità e un viso pieno di lentiggini e chi è un po’ spaventato da chi cammina all’indietro, chi ha due calze di colore diverso e chi ha il papillon. Pippi e Annika si rincontrano da grandi e insieme sfogliano il loro personale album dei ricordi, i tanti ricordi che le hanno fatte diventare amiche e crescere insieme. Durante le loro disavventure si scoprono e si conoscono, due bambine totalmente diverse e, proprio per questo, amiche inseparabili. Crescono insieme senza pregiudizi e preconcetti, crescono insieme donando ognuna un po’ della propria stravaganza all’altra.
Un grazie particolare va ad Angela Spigai, educatrice del Progetto SuperAbile della Cooperativa Paim, che da anni collabora con il nostro Progetto Fare Teatro.

ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili 


 
 

Powered by iCagenda

Credits