Torna indietro

DECIBEL "L'ANTICRISTO"

Appuntamenti 
Pisa, Teatro Verdi, via Palestro 40

Pisa, Teatro Verdi

giovedì 26 aprile 2018 ore 21

DECIBEL 
L'ANTICRISTO
live 2018

serata organizzata al Teatro Verdi di Pisa dalla LEG - Live Emotion Group

decibel loc

"Sembra tutto fuorché un concerto italiano". Questo è stato il giudizio di alcuni addetti ai lavori inglesi che hanno visto i Decibel sul palco l'anno scorso. La band suona sul serio, tutto quello che accade on stage è unico e irripetibile. La capacità affabulatoria e interpretativa di Enrico Ruggeri incontra in teatro i suoni di Silvio Capeccia e Fulvio Muzio, così diversi da quello che si sente oggi. Ad accompagnare questo cocktail unico ci sono anche Paolo Zanetti (chitarre), Fortu Sacka (basso) e Alex Polifrone (batteria), il miglior trio rock italiano.
Ci sono due modi di fare concerti, quello convenzionale e quello dei Decibel, e "L'Anticristo", il nuovo album, è perfetto per evidenziare questa enorme diversità.

Il Tour è organizzato da JOE & JOE

DECIBEL / biografia
1974: in un deposito di pellami in viale Caldara a Milano quattro ragazzi tra i 15 e i 17 anni passano i pomeriggi a suonare. Tra di loro ci sono Silvio Capeccia ed Enrico Ruggeri, hanno legato subito, amano la stessa musica, Lou Reed, Bowie, i Roxy Music. I due passeranno i tre anni successivi a cambiare compagni di avventura, inseguendo il sogno di una musica diversa da banalità nazionalpopolari e noie cantautorali... Poi Enrico viene travolto dal ciclone punk, e fonda una nuova band che chiama DECIBEL. Grazie a un finto concerto da lui organizzato che genera scontri tra i punk e la Milano "dura e sinistra" arriva al primo album, aprendo la strada a tutto un movimento, un album che vende poco, ma che rimane scolpito nella leggenda del rock. La separazione da Silvio, però è solo temporanea: dopo la prima esperienza la band si dissolve e i due amici si ritrovano. Chiamano subito Fulvio Muzio, compagno di classe di Enrico al liceo Berchet, da sempre in perfetta sintonia con lui. Dopo "Indigestione disko", un singolo che segnala i nuovi DECIBEL come portatori di una nuova ventata di originalità la band è pronta al grande salto: nel 1980 sbancano al Festival di Sanremo con "Contessa", alla quale segue l'album "Vivo da re". Il successo di critica e di pubblico è travolgente, forse troppo per dei ragazzi poco più che ventenni. Coinvolti loro malgrado da litigi tra i loro produttori, beghe legali e problemi contrattuali finiscono per prendere strade diverse: Enrico dà vita a una carriera solista, sempre in bilico tra rock e musica d'autore, mentre i suoi due amici affiancano la musica, che mai abbandonano (due album al loro attivo e vari lavori tra musica ambient e musicoterapia) a una brillante carriera medica (Fulvio) e imprenditoriale (Silvio). Negli anni, però, si incontrano sempre più spesso, non solo in Italia: vanno a Londra assieme per vedere un concerto degli Sparks, poi decidono di esibirsi a sorpresa e in segreto alla festa di un loro amico. Si sta insinuando il pensiero di fare di nuovo musica assieme. "Proviamo a scrivere, se non esce nulla di importante che possa lasciare un segno come i DECIBEL di allora buttiamo via tutto". Le canzoni arrivano, Enrico le fa sentire "per curiosità" ad Andrea Rosi, presidente della Sony, e a Marco Poggioni, suo manager: poche ore dopo sono pronti due contratti, accompagnati dalla stessa frase, "se non andate avanti vi ammazzo". Dicembre 2016 è il mese della reunion e a marzo 2017 esce “Noblesse Oblige”, disco con 12 inediti e 3 grandi successi del passato. Nel 2018 i Decibel tornano a Sanremo e con un nuovo disco di inediti.

vai sito ufficiale di Decibel cliccando qui


Prevendita da mercoledì 7 febbraio 2018

Biglietti (prezzi al Botteghino del Teatro Verdi):
Platea, palchi centrali di 1° e 2° ordine: 40 euro
Palchi di 1° 2° ordine laterali e palchi centrali di  3° ordine: 35 euro
1^ Galleria e palchi laterali di 3° ordine: 30 euro
2^ Galleria: 25 euro

I portatori di handicap possono acquistare un biglietto a prezzo standard previsto per l'evento, ed entrare con un accompagnatore gratuito solo se provvisti di certificato di invalidità al 100%. I biglietti sono reperibili esclusivamente attraverso la biglietteria del Teatro Verdi di Pisa. Onde evitare problemi all'ingresso al teatro e poter accedere ad una sistemazione consona, si sconsiglia fortemente l'acquisto di un biglietto generico.
Per i disabili su carrozzina sono previsti n°4 posti predefiniti all’interno della platea.

In prevendita al Botteghino del Teatro Verdi e nei circuiti Vivaticket e Box Office 
Per orari di Botteghino e modalità acquisto clicca qui
Per Box Office clicca qui

ATTENZIONE: La LEG srl si è dotata di un Manuale dello Spettatore, documento che raccoglie i Termini e le Condizioni di partecipazione ad eventi organizzati e/o prodotti da LEG, oltre ad una serie di informazioni utili allo Spettatore che intenda partecipare all’evento. Con l’acquisto del biglietto,  e in ogni caso con l’accesso al luogo dell’evento, lo Spettatore accetta espressamente i Termini e le Condizioni di partecipazione contenuti nel sudetto Manuale, che è invitato a leggere, conoscere e rispettare. I Termini e le Condizioni del Manuale saranno costantemente revisionati per essere sempre aggiornati in base all’evolversi delle situazioni, alle necessità connesse alla realizzazione dell’evento e alle esigenze degli stessi Spettatori, che sono invitati a consultare il Manuale ogni qual volta intendano assistere ad un evento.
Per leggere il Manuale dello Spettatore, vai alla pagina del sito della LEG cliccando qui


 
 

Powered by iCagenda

Credits