Torna indietro

SE QUESTO È UN UOMO

Prosa 
Pisa, Teatro Verdi - Via Palestro 40

Valter Malosti
SE QUESTO È UN UOMO

dall’opera di Primo Levi - pubblicata da Giulio Einaudi editore
condensazione scenica a cura di Domenico Scarpa e Valter Malosti
uno spettacolo di Valter Malosti
scene Margherita Palli
luci Cesare Accetta
costumi Gianluca Sbicca
progetto sonoro Gup Alcaro
tre madrigali (dall’opera poetica di Primo Levi) Carlo Boccadoro
video Luca Brinchi, Daniele Spanò
con Antonio Bertusi, Camilla Sandri
produzione Emilia Romagna Teatro Fondazione - TPE, Teatro Piemonte Europa - Teatro Stabile di Torino, Teatro Nazionale - Teatro di Roma, Teatro Nazionale

Nel centenario della nascita di Levi, Valter Malosti ha firmato la regia e l’interpretazione di Se questo è un uomo portando per la prima volta in scena direttamente il romanzo, senza alcuna altra mediazione, e la voce di questa irripetibile opera prima, che è il libro di avventure più atroce e più bello del ventesimo secolo. La voce di Se questo è un uomo contiene in realtà una moltitudine di registri espressivi, narrativi, percettivi e di pensiero che sono la vera azione del testo. «Volevo creare un’opera – dice Malosti – che fosse scabra e potente, come se quelle parole apparissero scolpite nella pietra. Spesso ho pensato al teatro antico mentre leggevo e rileggevo il testo. Da qui l’idea dei cori tratti dall’opera poetica di Levi detti o cantati. Da qui ha preso le mosse l’idea di utilizzo dello spazio. Una sorta di installazione d’arte visiva più che una classica messa in scena teatrale».


BIGLIETTI
Prevendita biglietti per tutte le rappresentazioni: da venerdì 15 ottobre presso il Botteghino del Teatro (da sabato 16 ottobre anche telefonica, online e nel circuito Vivaticket).

PREZZI

  • Platea, posto palco centrale I e II ord. € 30; ridotto € 27; soci Coop € 25,50; under30 € 15
  • Posto palco centrale III ord. e posto palco laterale I e II ord. € 25; ridotto € 22,50; soci Coop € 21; under30 € 12,50, 1000 punti Coop € 10; Carta Studente della Toscana € 8
  • Posto 1^ galleria e posto palco laterale III ord. € 19; ridotto € 17; soci Coop € 16; under30 € 9,50; 1000 punti Coop € 10; Carta Studente della Toscana € 8
  • Posto 2^ galleria € 10; biglietto futuro under35 FTS/Unicoop Firenze € 8

CARNET 5 spettacoli (3 danza + 2 prosa)
prendi 5 paghi 4, uno spettacolo di danza è omaggio

CARNET 8 spettacoli (4 danza + 4 prosa)
prendi 8 paghi 6, due spettacoli - uno di prosa e uno di danza - sono omaggio

Nei primi giorni di prevendita, o in caso di particolare afflusso, un'ora prima dell'apertura del Botteghino sarà attivato un numeratore automatico per regolamentare l'accesso allo sportello. I numeri erogati valgono per il solo turno di apertura. È possibile utilizzare il bonus carta del docente e 18app per l'acquisto del biglietto, presentando al botteghino il voucher dell'importo corrispondente, in formato cartaceo; in caso di acquisto telefonico, il voucher va inviato in formato pdf o jpg all'email biglietteria@teatrodipisa.pi.it.

NOVITÀ IMPORTANTE
Gli abbonati alle Stagioni 2019/20 potranno usufruire del biglietto ridotto esibendo il proprio abbonamento.

RIDUZIONI E PROMOZIONI
Riduzioni: Hanno la riduzione del 10% (sul prezzo intero) Over 65; Militari in servizio; Soci ARCI, ACLI, ENDAS e categorie di legge; Soci Associazioni Amici della Lirica; Soci Associazioni e Circoli in rapporto organizzato con il Teatro di Pisa; Controradio Club; Radio Toscana Classica Card; Associazione Stampa Toscana; FAI Fondo Ambiente Italiano; TCI Touring Club Italiano, abbonati e dipendenti CTT NORD (CPT, ATL, CLAP VAIBUS); La Feltrinelli-Carta Più e Carta Multipiù.
Promozione Coop: come da convenzione, hanno diritto alla promozione Coop (sconto del 15% sul prezzo intero) i soci della COOP-Unicoop Firenze.
Promozione giovani ("biglietto under30"): tutti i giovani sotto i 30 anni usufruiscono dei biglietti ridotti del 50% sul prezzo intero (2^ galleria esclusa). I gruppi scolastici organizzati in rapporto con l'Area Comunicazione del Teatro usufruiscono della riduzione del 50% sul prezzo intero (escluso 2^ galleria).
Promozione 1000 punti Coop: per un accordo fra Unicoop Firenze e la Fondazione Toscana Spettacolo, i possessori di carta socio COOP-Unicoop Firenze possono utilizzare i punti accumulati sulla carta socio per acquistare i biglietti degli spettacoli teatrali organizzati da Fondazione Toscana Spettacolo nei teatri del circuito Fts che partecipano alla promozione. Con 1000 punti, al box informazioni del supermercato, verranno scaricati dalla tessera i 1000 punti e verrà consegnato un buono valido per il ritiro del biglietto. Ciascun buono dà diritto a un posto; Prima di acquisire il buono dovrà essere verificata presso il teatro la disponibilità di posti liberi. Si consiglia di contattare il teatro almeno sette giorni prima dell'evento prescelto comunicando nome, cognome, recapito telefonico e numero di serie del buono. Il buono sarà valido solo per la data dello spettacolo prenotato. Lo spettatore dovrà presentarsi alla biglietteria del teatro almeno trenta minuti prima dell'inizio dello spettacolo e convertire il tagliando con un titolo d'ingresso da 10 euro (ridotto punti COOP).
Carta Studente della Toscana: I possessori della Carta Studente della Toscana potranno acquistare i biglietti al prezzo di € 8,00 2° - 3° settore.
Attenzione: Al momento dell'acquisto dei biglietti deve essere esibita la tessera comprovante il diritto alla riduzione o alla promozione unitamente a un documento d'identità. Nelle serate di spettacolo, l'esibizione della tessera può essere richiesta anche all'ingresso.

 

INFO COVID 19 E GREEN PASS

Si prega il gentile pubblico di leggere attentamente il seguente Regolamento di Sala, aggiornato in ottemperanza alla normativa vigente per la prevenzione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

I posti a sedere sono assegnati e nominativi. L’accesso in Teatro avviene a partire da 1 ora prima dell’inizio dello spettacolo, su esibizione di certificazione verde COVID-19 di avvenuta vaccinazione o di avvenuta guarigione (Super Green Pass fatta eccezione per i minori di 12 anni) oppure di idonea certificazione medica di esenzione o esclusione dalla campagna vaccinale, e documento di identità, secondo gli ingressi e i percorsi segnalati in base alla categoria di biglietto acquistato. Prima dell’accesso in Teatro, sarà rilevata la temperatura corporea tramite appositi termoscanner e, se superiore ai 37,5°, non sarà consentito l'accesso. Analogamente si provvederà all’allontanamento dello spettatore se durante lo spettacolo lo stesso dovesse manifestare i sintomi di infezione respiratoria da Covid-19 (es. febbre, tosse, raffreddore, congiuntivite).

In Teatro ogni spettatore è tenuto a:

  • Indossare la mascherina durante tutto il tempo di permanenza in Teatro (come previsto dal Decreto- Legge 24 dicembre 2021, n. 221, è fatto obbligo di indossare i dispositivi di protezione delle vie respiratorie di tipo FFP2);
  • Mantenere il distanziamento interpersonale di 1 metro
  • Evitare gli assembramenti nelle situazioni in cui questi si possono verificare (servizi igienici, ingresso teatro)
  • Esibire la propria certificazione verde COVID-19 di avvenuta vaccinazione o avvenuta guarigione (Super Green Pass) oppure idonea certificazione medica di esenzione o esclusione dalla campagna vaccinale, e documento di identità, seguire le indicazioni dei percorsi separati per l’entrata, per l’uscita e per ogni spostamento all’interno del Teatro;
  • Rispettare l’assegnazione del proprio posto, non è consentito occupare posti diversi anche se liberi;
  • Evitare gli assembramenti;
  • Utilizzare prodotti per l’igiene delle mani, disponibili in corrispondenza degli accessi e in prossimità delle scale ad ogni piano.

 

 

ACCESSIBILITÀ
Il Teatro è dotato di scivoli, piattaforme mobili e ascensori per l'accesso. Le persone con disabilità possono acquistare un biglietto a prezzo standard previsto per l'evento; nel caso di accompagnatore per totale invalidità, l'accompagnatore usufruisce di un biglietto gratuito. I biglietti sono acquistabili esclusivamente attraverso la biglietteria del Teatro Verdi di Pisa (botteghino e telefonica).

BOTTEGHINO
Dal martedì al sabato ore 11 - 13; martedì, giovedì e sabato anche ore 16 - 18.
Nelle eventuali festività infrasettimanali il Botteghino è chiuso, salvo diversa indicazione. Nelle serate di spettacolo e nelle pomeridiane domenicali, la vendita dei biglietti ha luogo anche a partire da un'ora prima l'orario di inizio dello spettacolo (per la sola rappresentazione in programma). Non si accettano assegni di c/c. Si accettano carte bancomat e carte di credito Visa, Carta Sì, American Express, Master Card.

BIGLIETTERIA TELEFONICA TEL. 050 941188
Dal martedì al sabato ore 9 - 11; martedì, giovedì e sabato anche ore 14 - 16.
Il servizio consente la scelta dei posti sull'intera pianta e con le diverse tipologie di prezzo e non prevede commissioni aggiuntive. Il pagamento è con carta di credito. Nelle festività infrasettimanali il servizio non avrà luogo.

CIRCUITO VIVATICKET
I biglietti per gli spettacoli possono essere acquistati, esclusivamente a prezzo intero, presso i seguenti servizi del circuito Vivaticket, canale ufficiale di prevendita del Teatro di Pisa, e unico autorizzato:

  • ON-LINE via internet, con carta credito sul sito www.vivaticket.com e dal link nell'homepage del sito del teatro; visualizzazione della pianta e dei posti aggiornata in tempo reale; scelta manuale oppure best-seat. Con commissioni aggiuntive.
  • PUNTI-VENDITA Vivaticket: circa 400 in tutta Italia, oltre 20 in Toscana. L'elenco completo è consultabile cliccando su https://shop.vivaticket.com/ita/ricercapv. Con commissioni aggiuntive.

Il Botteghino del Teatro Verdi di Pisa è anch'esso punto vendita del circuito: è quindi possibili acquistarvi i biglietti per un ampio ventaglio di eventi nazionali.

CIRCUITO BOXOFFICETOSCANA/TICKETONE
ll Botteghino del Teatro di Pisa è punto vendita del circuito BoxOfficeToscana / TicketOne: è quindi possibile acquistarvi i biglietti per un ampio ventaglio di grandi eventi negli altri teatri toscani.

INFORMAZIONI
Fondazione Teatro di Pisa, Via Palestro 40, 56127 Pisa, tel. 050-941111, www.teatrodipisa.pi.it.


 
 

Powered by iCagenda