Torna indietro

Il Verdi d'Estate | Shine - Pink Floyd Moon

Eventi 
28 Lug 2022 - 21:30

28 Luglio, ore 21:30 | Pisa, Piazza dei Cavalieri

 

SHINE Pink Floyd Moon


COMPAGNIA DANIELE CIPRIANI
guest Denys Ganio
Solisti e corpo di ballo Alessandro Burini Francesco Cipriani Francesco Curatolo Susanna Elviretti
Maria Vittoria Frascarelli Ilaria Grisanti Mattia Ignomiriello Noemi Luna Madoka Sasaki Mattia Tortora
Leonardo Zannella
maître de ballet Stefania Di Cosmo
assistenti al coreografo Miki Matsuse Stefania Di Cosmo Riccardo Di Cosmo
PINK FLOYD LEGEND
Fabio Castaldi basso, voce
Alessandro Errichetti chitarra, voce
Emanuele Esposito batteria
Simone Temporali tastiere, voce
Paolo Angioi chitarra acustica, elettrica, a 12 corde, basso, voce
con Maurizio Leoni sassofono
Nicoletta Nardi, Sonia Russino, Giorgia Zaccagni cori
produzione
Daniele Cipriani Entertainment s.c. Menti Associate di Gilda Petronelli
in coproduzione con Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi
coreografia e regia Micha van Hoecke
direzione musicale Fabio Castaldi
costumi Anna Biagiotti
luci Alessandro Caso
audio Maurizio Capitini
video AnderTool
musiche dal vivo Pink Floyd Legend
 
 

SHINE Pink Floyd Moon è stato l’ultimo lavoro del coreografo belga Micha van Hoecke. Dopo il debutto al Ravenna Festival nel 2019 e varie repliche in giro per l’Italia, venne la prima romana al Teatro Olimpico.
L’indomani, 4 marzo 2020, non era ancora terminata la seconda recita quando arrivò la paventata notizia della chiusura dei teatri. Proprio in quell’istante in palcoscenico, appariva a lettere gigantesche sul fondale la celebre scritta “RESIST!” (quadro finale di The Wall).
Purtroppo, non avrebbe fatto in tempo ad assistere alla ripresa del suo lavoro. Rimesse in programma dalla Filarmonica Romana per ben due volte, le rappresentazioni continuarono a saltare in seguito a nuove chiusure fino alla possibilità di tornare lo scorso autunno al Teatro Olimpico.

SHINE è ambientato su “quella” luna, quella che non si vede ma che vive celata dentro ognuno di noi e di cui la luna nel cielo è solo un pallido riflesso. In una notte buia, i suoi sottili raggi argentati possono far ritrovare la strada ed è ciò che succede quando, a fine spettacolo, Denys Ganio (che impersona Syd Barrett, il musicista della band che si era perso nei meandri della pazzia) accende una tremolante fiammella nell’oscurità. Essa è la fantasia, ovvero, come disse Van Hoecke: “L’arma per combattere il materialismo che imperversa, la speranza per vincere il potere e le brame che incombono oggi”.
Ricordando la copertina dell’album dei Pink Floyd The Dark Side of the Moon, un prisma nero rifrangente un arcobaleno di speranza, SHINE Pink Floyd Moon, ci esorta ad accendere, dopo questi nostri tempi di ‘luna nuova’, non solo il lato luminoso della nostra luna interiore, o anima, ma soprattutto il vero sole che irradia in noi, come ben sapeva Origene. Shine on!

BIGLIETTI:

www.vivaticket.com


 
 

Powered by iCagenda