xl bando vetrina 2020 

 

Sono state selezionate dalla commissione artistica composta dai partner del Network Anticorpi XL le 13 creazioni tra le più interessanti nel panorama della giovane coreografia italiana, pervenute attraverso la call della Vetrina della giovane danza d'autore. Anche in questa annualità così delicata sono giunte 106 candidature da tutta Italia, in particolare da parte di numerosi giovanissimi autori e autrici agli albori del loro percorso autoriale, sinonimo di un significativo ricambio generazionale in corso ed elemento che valorizza il compito di ricognizione e scouting che da sempre contraddistingue la Vetrina.

Le creazioni verranno presentate dal 17 al 19 settembre 2020 al l'interno di Ammutinamenti – Festival di Danza Urbana e d'Autore di Ravenna.

Gli autori selezionati sono:

  • Lia Claudia Latini Jenga (Friuli-Venezia Giulia)
  • Lucrezia Gabrieli Stretching one's arms again (Veneto)
  • Stefania Tansini La grazia del terribile (Lombardia)
  • Pablo Girolami Gianni Pasquale (Friuli-Venezia Giulia)
  • Gennaro Andrea Lauro Mondo -in progress- (Puglia)
  • Jari Boldrini e Giulio Petrucci Evento (Emilia-Romagna)
  • Matteo Vignali e Noemi Dalla Vecchia Another With You (Lombardia)
  • Collettivo Munerude (Francesca Antonino, Laura Chieffo, Ilaria Quaglia) GRANITO #estratto (Piemonte)
  • Paolo Rosini DOT (Toscana)
  • Nyko Piscopo Sleeping Beauty (work bitch) (Campania)
  • Martina Gambardella ERROR#1 (Campania)
  • Nicolas Grimaldi Capitello The last one (Campania)
  • Nicola Simone Cisternino Sobotta - the square (Toscana)

La Vetrina della giovane danza d'autore, nata nel 1996 e diventata prima azione del Network Anticorpi XL promossa da tutti i suoi partner nel 2007, si pone come strumento concreto di ricognizione, visibilità e mobilità dei giovani autori per promuovere la danza d'autore italiana di recente formazione e per evidenziare forme di danza generate da un forte stimolo personale alla ricerca. L'azione del Network ha permesso, negli anni, di far emergere la vitalità della danza italiana e dei nuovi autori, che si sono via via affermati sulla scena, contribuendo a un cambio radicale di prospettiva nel sistema coreutico e dando riconoscimento all'innovazione artistica.

Anticorpi XL
Anticorpi XL è il network italiano dedicato alla giovane danza d'autore. Coinvolge attualmente 37 operatori di 15 regioni e da più di dieci anni rappresenta un esempio concreto e significativo di promozione della nuova generazione di coreografi italiani. Una rete di operatori che propone un'articolata gamma di azioni volte a rispondere alle necessità dei giovani autori nelle differenti fasi del loro percorso di crescita e maturazione.