Torna indietro

IL FILO DELL'ACQUA

Prosa 
Pisa, Teatro Verdi

sabato 5 novembre 2016 ore 10 matinée scuole

sabato 5 novembre 2016 ore 21 turno A Cartellone e Cinque

domenica 6 novembre 2016 ore 17 turno B Cartellone e Cinque

Arca Azzurra Teatro
IL FILO DELL'ACQUA
prima nazionale
di Francesco Niccolini
regia di Roberto Aldorasi e Francesco Niccolini
con Dimitri Frosali, Massimo Salvianti, Lucia Socci
scene e video Antonio Panzuto
musiche originali Paolo Coletta
luci Marco Messeri
costumi Lucia Socci
produzione Arca Azzurra Teatro

durata: lo spettacolo debutta nel corso della Stagione

per abbonamenti e biglietti clicca qui

Cinquant’anni dopo siamo ancora qui, a piangere l’acqua assassina che invade le città e distrugge ogni bene e la speranza. Genova, Carrara, Pisa, Milano, Parma, Vicenza, Padova. Tutti sott’acqua. Come Firenze, cinquant’anni fa, quando l’Arno fu protagonista di un’autentica guerra, che non abbiamo più smesso di combattere. Raccontare oggi quella storia, storia d’acqua e resurrezione, non è una banale cerimonia del ricordo, ma un rito collettivo e fondamentale, per chi – non dimenticando – vuole cercare i veri problemi e prevenire altra distruzione. Senza fatalismo. E senza dare colpa all’acqua. Il filo della storia. Il filo della parola. Il filo della memoria. La storia di una città e di chi in nome di quella città seppe offrire una delle più grandi dimostrazioni d’amore e solidarietà: i fiorentini. La storia delle catastrofi legate all’acqua e alle colpe degli uomini. La storia di come l’acqua sia l’origine e la fine del misterioso poema della vita. Tre voci per un canto che intreccia poesia, storia e la memoria di chi c’era. E poi la musica, le immagini, le parole di allora, i telegiornali, le opere d’arte, le prime pagine dei giornali, le voci, il pianto, tutto mischiato, vicino e lontano, in quel contraddittorio, spaventoso e al tempo stesso meraviglioso momento in cui tutto quello che è normalità e quotidianità salta e diventa straordinario e condiviso. 
Un racconto in forma di poema installazione e rito collettivo che parla di cinquant’anni fa come fosse oggi.

per saperne di più clicca qui e vai al sito di Arca Azzurra Teatro

filo loc


 
 

Powered by iCagenda

Credits